Premio della Brescianità (breve storia)

    Sotto la presidenza dell’Avv. Angelo Rampinelli Rota, l’Ateneo di Brescia nell’anno 2002 – anno bicentenario di fondazione delle nostra Accademia – ha inteso riscoprire e riattivare il “Premio della Brescianità”.

 Ideato nel 1977 dall’allora sindaco di Brescia Bruno Boni, con il sostegno dell’imprenditore Giuseppe Inselvini, e la collaborazione del giornalista e scrittore Giannetto Valzelli, venne annualmente celebrato fino al 1991, ogni 15 febbraio in occasione della festa dei Santi Patroni della Città, dall’associazione Club della Brescianità “Santi Faustino e Giovita” del quale il Boni era presidente.

Il Premio della Brescianità, anche nella nuova edizione, ha mantenuto scopo finalità cosi come dettati dal suo ideatore, e che comparivano all’art. 3 dello statuto del Club della Brescianità: «individuare, incoraggiare, onorare i bresciani di origine e di elezione che, attraverso il lavoro, le iniziative e le opere, in tutti i settori della vita e in ogni categoria – conforme la concretezza e la forza del carattere – hanno dato lustro alla città di Brescia e di essa meritatamente per prestigio si sono resi ambasciatori in Italia e nel mondo, nell’esercizio della promozione sociale e in pratica nella crescita civile».

Ogni anno, in occasione della premiazione, viene distribuito un quaderno in cui, oltre presentare i profili dei premiandi di quell’anno, viene riportatto l’ Albo d’oro della Brescianità con le effigie di quanti hanno ottenuto la targa d’argento, dal 1977 all’anno dell’ultima, precedente, premiazione.

Premio Brescia per la ricerca scientifica

Nel corso del 2017 è stato istituito dall’Ateneo di Brescia e dall’Università degli Studi di Brescia il Premio Brescia per la ricerca scientifica con lo scopo di onorare i bresciani di origine e di elezione che si sono distinti nei vari ambiti della ricerca scientifica e tecnologica.

Il premio ha cadenza annuale e viene conferito nel corso della cerimonia di assegnazione del Premio della Brescianità, che l’Ateneo, con la Fondazione Civiltà Bresciana, tiene tradizionalmente nella sua sede, in Palazzo Tosio, il 15 febbraio di ogni anno.

Detto Premio viene conferito dal Rettore dell’Università degli Studi di Brescia e consiste nello sbalzo in argento ricavato dalla placca realizzata dal maestro Francesco Medici e in una targa declaratoria con il nome del premiato e le motivazioni del premio.

La Commissione che assegna il Premio è presieduta dal Rettore dell’Università degli Studi ed è composta dal presidente dell’Ateneo, dal segretario del Premio della Brescianità, dal Prorettore vicario e dal Delegato del Rettore per la ricerca e si riunisce tra ottobre e novembre dell’anno precedente per deliberare il nome del premiato.

Di seguito riportiamo l’elenco cronologico dei premi consegnati dal 2002 dall’Ateneo, con la possibilità di consultare il quaderno che ne riporta le motivazioni [BS-anno.pdf] (per il Premio della Brescianità) e [BS.Sc.-anno.pdf] (per il Premio Brescia per la ricerca scientifica); con, anche, la possibilità di visualizzare le immagini più significative riguardanti, anno dopo anno, le cerimonie di consegna delle targhe d’argento sia del Premio della Brescianità, sia del Premio Brescia per la ricerca scientifica, e di scaricare il video cliccando su [BS-anno.wmv]

Anno 2002 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita : Attilio Camozzi, Dario Morelli, Luciano Silveri. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2002.  [BS-2002.pdf] [BS-2002.wmv]


Anno 2003 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita : Gabre Gabric Calvesi, Pier Luigi Piotti, Romolo Ragnoli. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2003.   [BS-2003.pdf] [BS-2003.wmv]


Anno 2004 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita : Associazione Croce Bianca, Mariarosa Inzoli, Mario Zorzi, Franco Piavoli. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2004. [BS-2004.pdf] [BS-2004.wmv]


Anno 2005 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita : Giovanni Arosio, Roberto Ghidoni, Angio Zane.  Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2005   [BS-2005.pdf] [BS-2005.wmv]


Anno 2006 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita : Elena Allegretti, Renzo Capra, Franco Nardini, Alberto Sorlini. Palazzo Bonoris, Brescia 15 febbraio 2006 . [BS-2006.pdf] [BS-2006.wmv]


Anno 2007 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2007 : Costante Bellotti, Francesco Braghini, Francesco Capelletti, Franco Solina. Palazzo Bonoris, Brescia 15 febbraio 2007. [BS-2007.pdf] [BS-2007.wmv]


Anno 2008 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2008 : Mina Mezzadri, Silvestro Niboli, Augusto Preti. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2008.  [BS-2008.pdf] [BS-2008.wmv]


Anno 2009 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2009 : Franca Grisoni, Giuseppe Rivadossi, Leonardo Urbinati. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2009. [BS-2009.pdf] [BS-2009.wmv]


Anno 2010 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2010 : Silvia Vegetti Finzi, Franca Ghitti, Marco Preti. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2010.  [BS-2010.pdf] [BS-2010.wmv]


Anno 2011 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2011 : Elena Alberti Nulli, Carlo Baroni, Virginio Cattaneo, Giuseppe Orefici. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2011.  [BS-2011.pdf] [BS-2011.wmv]


Anno 2012 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2012 : Luigi Amedeo Biglione di Viarigi, Giuseppe Nova, Cesare Prandelli, Giovanni Repossi. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2012. [BS-2012.pdf] [BS-2012.wmv]


Anno 2013 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2013 : Camilla Baresani, Giuseppe Cassinis, Vasco Frati, Attilio Gastaldi. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2013. [BS-2013.pdf] [BS-2013.wmv]


Anno 2014 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2014 : Dorina Frati, Angelo Rampinelli Rota, Francesco Rovetta, Antonio Benedetto Spada, Piero Simoni. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2014. [BS-2014.pdf] [BS-2014.wmv]


Anno 2015 – Premio Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2015 : Paolo Biagi, Alberto Folonari, Chiara Frugoni, Agape Nulli Quilleri. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2015. [BS-2015.pdf] [BS-2015.wmv]


Anno 2016 – Premio della Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2016 : Carla Boroni, Giorgio Brunelli, Antonio Fappani, Manlio Milani. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2016. [BS-2016.pdf] [BS-2016.wmv]


Anno 2017 – Premio della Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2017 : Giovanni Bazoli, Giovanna Giordani, Francesco Medici. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2017  [BS-2017.pdf] [BS-2017.wmv]


Anno 2018 – Premio della Brescianità : Santi Faustino e Giovita 2018 : Paola Artioli, Marco Fabello, Andrea Pirlo – Premio Brescia per la ricerca scientifica 2018: Massimo Della Valle. Palazzo Tosio, Brescia 15 febbraio 2018 [BS-2018.pdf][BS.Sc-2018.pdf][BS-2018.wmv]